ex Porta del Contestabile - Pro Loco Troia

Fotografia aerea: Leo Viscecchia
Troia
Title
Vai ai contenuti
o Porta San Biagio, XV sec.
 
Corso Umberto - Via Parente - Corso Roma
 
 
Posta sul lato sud della città, viene indicata indirettamente per la costruzione del  Palzzo del Conte di Troja (1423),   il contestabile del Regno, Mùzio Atténdolo Sforza (1369-1424).
 
E' chiamata "... anche Porta San Biàgio, perché stava vicino alla chiesa di quel Santo, da poco trasformata in abitazione dal municipio." (P. Rosso).
 
Una quaratina di anni fa v'era Largo San Biàgio per ricordare l'omonima chiesa detta anche della Presentazione (aperta al culto sino al 1857) che aveva annesso un monastero per suore benedettine sin dal 1266.
 
Distante un centinaio di metri, scendendo Corso Umberto I (Fra due terre) si trova un grosso arco, quasi diametralmente opposto a quello; fuori le mura a borea, chiamato Arco Madonna dell'Arco.
 
 
ASSOCIAZIONE TURISTICA e CULTURALE
PRO LOCO TROIA
C.F. 94005540714 - Telefono cell.: 3451533487
email: info@prolocotroia.it - pec: prolocotroia@pec.it
Torna ai contenuti